COMUNICATO SOLIDARIETA’ CON ROSA MARIA DELL’ARIA

Alcuni docenti dell’Istituto Comprensivo “Daniele Manin” di Roma, il Comitato Genitori e l’Associazione Genitori dell’istituto esprimono piena solidarietà alla Professoressa Rosa Maria Dell’Aria per il provvedimento sospensivo subito in seguito a un lavoro di ricerca svolto dai suoi studenti. Riteniamo, infatti, che in nessun modo la libera attività di insegnamento, approfondimento e ricerca possa essere sottoposte a censura o controllo, come del resto stabilito dagli articoli 21 e 33 della Costituzione. La Professoressa non sembra aver fatto altro che svolgere il compito cui ognuno di noi è chiamato, ossia sollecitare nei nostri alunni l’attitudine all’esercizio dell’argomentazione critica, al collegamento fra il passato e il presente, all’attualizzazione della memoria storica. E se questo lavoro dovesse produrre risultati superficiali, o poco fondati storicamente, o semplicemente non graditi a qualcuno, la critica dovrebbe svolgersi sul piano del dibattito di idee e della dialettica delle diverse opinioni. Nulla giustifica un provvedimento come quello preso nei confronti della Professoressa Dell’Aria, che non ha precedenti, a nostra memoria, in tutta la storia dell’Italia repubblicana.